domenica 12 luglio 2015

Libertà

Libertà è guardarli correre a piedi nudi su un prato verde, camminare attenti sugli scogli, giocare assorti con la sabbia.
Libertà è imparare a gattonare, pedalare, arrampicarsi, nuotare, pattinare, slittare, sciare, colpire, saltare, rotolare.
Libertà è imparare a leggere, scrivere, formulare pensieri, fare di conto.
Libertà è ritrovarsi mani nelle manine, in cerca di certezze. Ritrovarsi abbracciati e possedere in realtà tutto quel che basta.
Libertà è girare, girare, e scendere e saltare, stringendo un corpicino che ti sorride con gli occhi felici.

Libertà è guidare, gustare il panorama che scorre. Orizzonti che sanno d'infinito.

Libertà è musica. La musica è libertà. Dalle note avvolti, dagli accordi accolti, dal ritmo coinvolti.

Libertà è il sole che spunta tra le cime dei monti, la sua luce tra i rami degli alberi, il canto degli uccelli che interrompe il silenzio delle distese verdeggianti.

Libertà è una passeggiata con Lui, senza Loro. E avresti voglia di dirgli tutto, raccontargli e spiegargli, e vorrebbe parlarti, descrivere e sussurrare.
Libertà è ritrovarsi, dopo giorni trascorsi lontani, quando sembrava di vivere solo a metà. Nel silenzio. Perché a volte il silenzio basta per gioire. Perché sì, a volte, la sola presenza reciproca, solo quella è sufficiente.

Libertà è una tavola apparecchiata, risa e rumori di posate, piatti e chiacchiere.
Libertà è bere un caffè. Quando le parole cadono giù veloci, inarrestabili.

Libertà è credere in una famiglia, come la nostra, in cui i ruoli distinti e naturali, sofferti e condivisi possano ancora rendere sufficientemente pronti i nostri figli, senza paure o pregiudizi.


Libertà è credere di essere liberi di fare qualsiasi cosa, senza accorgersi però di esserne schiavi.

Libertà, la si cerca lontano da Dio, ma la vera libertà è Dio.

Libertà, la si cerca nel trasgredire le regole. Libertà è ubbidienza.
Libertà, la si cerca nelle menzogne. La libertà è la Parola di Dio. La Parola di Dio è verità. 
La libertà è verità.

Mi sento libera. Libera perché Dio mi ha tanto amata, da mandare il Suo Unico Figlio, per me.
L'ho ascoltato, lo leggo, lo credo, lo vivo. Il mio futuro è vita.
Una vita eterna da vivere, che è la vera libertà.



Nessun commento:

Posta un commento