venerdì 1 gennaio 2016

Buon 2016!

"Non dimenticare!" Ricordo a me stessa ripensando al 2015. Non dimenticare nessuna delle cose ricevute, vissute. Non dimenticare nessuna situazione favorevole, nessuna preghiera ascoltata, nessun giorno felice. Non dimenticare nessuna delle Sue benedizioni. E loda Dio. (Salmo 103:1,2)
"Gioisci!" Continuo a ritrovare questa esortazione. Ritagli di giornale, parole, immagini che scorrono. Questo è per me, Questo è per il 2016. Rallegrati in Dio, trova la tua gioia in Lui. Nonostante. Tutti abbiamo un nonostante più o meno grave, più o meno fastidioso, più o meno vitale, più o meno visibile, più o meno qualsiasi cosa. Nonostante tutto, gioisci nel Signore. (Filippesi 4:4)

Il mio augurio per te è una canzone: "Bridge over troubled water", di Paul Simon. Adoro come la interpreta Aretha Franklin (per esempio qui). Te la propongo in questa versione dei Naturally 7, che ha fatto da sottofondo alla nostra colazione e ci ha fatto ballare.
Dio è il ponte su cui camminare sicuri nonostante al di sotto acque mosse ci spaventino e sembra che nessuno sia accanto a noi. Buon 2016!




Nessun commento:

Posta un commento