martedì 5 dicembre 2017

mAssaggi d'amore :)

Lunedì scorso ho scritto questo post sull'amore, sull'importanza di rivestirsi d'amore, citando tra l'altro il versetto di Colossesi 3: "Sopportatevi gli uni gli altri e perdonatevi a vicenda... come il Signore vi ha perdonati, così fate anche voi".
E poi giovedì, come tutti i giovedì, ci siamo seduti a tavola a leggere un brano dalla Bibbia con i bambini (per saperne di più guarda qui).
Potreste indovinare quale storia abbiamo letto? Matteo 18. La parabola del re e dei due servi debitori, uno dei quali pur avendo ricevuto misericordia non la esercitò a sua volta. 
In pratica abbiamo ricordato che Gesù ci invita a perdonare gli altri esattamente come Dio perdona noi, cioè sempre. L'amore di Dio è pronto a perdonare tutto, proprio TUTTO.  
Bene, proprio la famiglia può diventare un campo di battaglia, ben poco amorevole in certe situazioni. 
Quanto litigano i vostri figli, per esempio? I nostri litigano tanto. Delle volte fino all'attimo prima di spegnere la luce per dormire. Sembra non digeriscano la presenza dei propri fratelli nella stessa stanza... magari dopo 5 minuti sono nello stesso letto a farsi i massaggini eh. Ma certi litigi, ammettiamolo, sono insopportabili. Lo riconoscono loro stessi, si rendono perfettamente conto di quanto sia difficile perdonare e essere perdonati. 
Ci abbiamo pensato un pochino, la storia e l'invito di Gesù ci hanno fatto riflettere. 
A turno ci siamo fatti un esamino di coscienza, abbiamo chiesto scusa e ci siamo perdonati a vicenda. 
La lezione non termina di certo qui: dovremo metterla in pratica ancora e ancora. 
Mi auguro che ci aiuti tutti a apprezzare il perdono, ricevuto e donato.


Foto di sabato 2 dicembre: neve, sole e freddo, ma bello :)


Gemma che guarda le sue lucine, pronta per la tradizionale sfilata delle lanterne.

2 commenti: