martedì 15 marzo 2016

con amore


L'aria di primavera. Di finestre aperte e grandi pulizie, in casa come nei pensieri.
Devo fare ordine. Smettere di trattenere il respiro. A voce alta.
Rimettere le cose in ordine qui dentro, nella testa. 
Fare le cose per bene anche fuori da qui dentro, nel cuore. 
Non per necessità, non per dovere, non per dimostrare, non per forza, non per inerzia, non per abitudine.
Tutto con amore. Per amore. Fare le cose con amore.
E per prima cosa farne il pieno.

Nessun commento:

Posta un commento