domenica 21 agosto 2016

Domeniche in festa: i battesimi

Miei cari lettori,
torno a scrivere sul blog dopo la pausa estiva. 
Mi siete mancati, mi è mancato scrivere. Spero di avere presto la possibilità di raccontarvi qualcosa della nostra estate (grazie per aver seguito i miei racconti fotografici su instagram e facebook)!

Eccomi quindi, siamo tornati a casa circa una settimana fa. Abbiamo già ripreso il lavoro e la scuola, qualcuno si è anche già ammalato (il papà) ... e grazie a Dio il ritorno è stato meno traumatico del previsto grazie a una cornice ancora abbastanza estiva, metereologicamente parlando... che è mooolto importante :)
Ogni volta tornare a casa significa anche tornare nella nostra chiesa, raccontare e ringraziare Dio. Quasi ogni volta il nostro ritorno coincide anche con un evento speciale: i battesimi. E quest'anno le giornate speciali sono state due, due dominiche di sole.

Domenica 14 agosto

Una coppia di nostri cari amici, il loro figlio maggiore e altri 7 giovani hanno deciso di farsi battezzare, quindi domenica scorsa li abbiamo raggiunti nel Canton Turgovia.
Neanche una nuvola in cielo, vista sulle colline dai campi di una fattoria (proprietà di una famiglia della chiesa), molti canti e la gioia di mostrare la propria fede.


I bambini sono stati liberi di correre, arrampicarsi, ispezionare i margini del bosco... sempre il modo migliore per lasciare liberi noi genitori di chiacchierare all'ombra degli alberi.
Il giorno dopo tutti i bambini e i ragazzi avrebbero cominciato il nuovo anno scolastico e per l'occasione c'è stata una preghiera di benedizione per loro.


Domenica 21 agosto, oggi 



La nostra chiesa e una chiesa vicina si sono riunite per i battesimi di un uomo e di un ragazzo nel lago di Walenstadt (che bagna il Canton San Gallo e il nostro Canton Glarona).La prima parte della giornata si è svolta al chiuso. La molto pioggia di ieri sera ha rinfrescato e bagnato tutto...


...ma a fine mattinata il sole era abbstanza caldo da permetterci una piacevolissima passeggiata dal parcheggio fino a una piccola spiaggia sul lago.


Nei cuori di tutti la riconoscenza a Dio perchè Lui è buono.
Dopo i battesimi e le preghiere qualcuno fa sempre il bagno. Si! ...l'acqua è piuttosto fredda, freddissima direi!



I bambini giocavano con i rami e con la sabbia, si bagnavano, si spogliavano e a tutti dispiaceva di non aver portato il pranzo al lago... purtroppo le nuvole di stamattina ci avevano ingannato.
La piccola Gemma che qualche giorno fa mi ha chiesto di andare al mare, stasera nella sua preghierina ha ringraziato Dio per la sabbia.




Certo i battesimi sono sempre una festa per tutti.
Perchè i battesimi? Perchè cosi? Perchè tutta questa gioia?
Siamo persone che credono in Gesù e nei suoi insegnamenti.
Ecco le sue parole nel vangelo di Matteo:
"Fate miei discepoli tutti i popoli battezzandoli nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo".
Oppure nel vangelo di Marco:
"Chi avrà creduto e sarà stato battezzato sarà salvato; ma chi non avrà creduto sarà condannato."
Per questo ci battezziamo: per dimostrare la nostra fede in Dio. 
Lo facciamo da adulti dopo aver compreso e creduto.
E gioiamo perchè Dio promette salvezza, verità e vita a chiunque crede. 

Questa è fede, questa è certezza, questa è pace, questa è gioia.














Nessun commento:

Posta un commento