lunedì 24 ottobre 2016

Sperando in un lieto fine...


Sabato mattina mi ha svegliata, voleva tante coccole perchè non ci vedevamo da tanti giorni. E poi si è addormentato comodo.
Sabato pomeriggio noi ci siamo messi le scarpe all'ingresso di casa, lui è uscito, noi siamo andati a fare la spesa. Si sarà allontanato troppo, gli sarà capitato qualcosa... so solo che ci manca troppo e preghiamo che possa tornare presto a casa.
Speriamo e piangiamo anche.
Mai avrei immaginato di potermi tanto affezionare, ma Mozart mi ha conquistata e ora mi manca. 
Ho scritto annunci, cerco nei quartieri vicini, continuo a guardare fuori dalle finestre, e più intensamente chiedo a Dio di riportarlo a casa.
Ecco il nostro nuovo lunedì, appena dopo le vacanze autunnali, tra zaini e merende, valigie ancora da disfare, aspirapolvere e sospiri.
Che sia una buona settimana.

2 commenti:

  1. Ich bete mit euch....
    Herzlichst
    yase

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Danke liebe Jasemin, Gott sei dank Mozart ist wieder Zuhause:)

      Elimina