lunedì 17 luglio 2017

Piccoli uomini di preghiera chiedono

Ieri sera. Canzoncine e preghiera della buonanotte.
- mamma ma è vero, proprio vero che se chiediamo qualcosa nel suo nome, Gesù ce la darà?
- si, è scritto nella Bibbia, è una promessa.
- eh ma io sto chiedendo qualcosa nel suo nome ma ancora non la ricevo.
- posso chiederti per cosa stai pregando?
- per un tablet.
- ok allora. Certe cose, ora che sei piccolo, Dio te le dona attraverso di noi, mamma e papà. Noi pensiamo che non ti faccia bene avere un tablet e per questo non abbiamo intenzione di regalartene uno.
- si ma, vedi (e comincia a roteare le sue piccole dita) fa bene a qualcosa, ai muscoli...
- a cosa? Ai muscoli dei pollici per caso?
- si!
E scoppiamo a ridere tutt'2!! E mentre ridiamo lancio un urlo fuori dalla stanza al papà.
- scusa, hai sentito la conversazione tra me e TUO figliO? ( sottolineare che fosse suo e che fosse maschio ci stava, vero?) Che ne dici di intervenire in mio aiuto?
- no no vi lascio finire, te la stai cavando alla grande!





Nessun commento:

Posta un commento